Nata come distaccamento della Sidemar (Società Industriali Demolizioni Riparazioni Marittime) di Trieste, nel 1974 diventa un cantiere della Transider, storica società del gruppo siderurgico Falck, costituendosi poi, nel 1982, Società con denominazione “Immobiliare Castelfranco S.R.L.”

aziendaNel 1985 varia la ragione sociale in “PADANA ROTTAMI S.R.L.” con entrata di nuovi soci.

Allora l’organico era composto da n° 12 dipendenti.

Già allora l’attività principale consisteva nella lavorazione e nel commercio di rottami ferrosi e non, nella demolizione di impianti, la cernita e la selezione di materiali.

Nel 1995 ottiene la licenza per l’esercizio dell’attività di centro di raccolta per la demolizione ed eventuale recupero di parti di veicoli a motore, rimorchi e simili.

Nel 1996 avviene l’apertura di due cantieri di lavoro (unità secondarie): a Monfalcone all’interno della società Fincantieri Spa, rapporto che durerà fino al 2009; e a Padova all’interno della società Acciaierie Venete Spa, la cui attività consiste nella demolizione, la cernita e la selezione di rottami ferrosi e non, quest’ultimo con scalo ferroviario diretto.

Dal 1997 entra a far parte del gruppo “Acciaierie Venete Spa”, società che detiene un quota pari al 100% del capitale sociale.

panoramaNel 2003 riceve dalla provincia di Treviso l’approvazione al progetto di adeguamento all’albo degli autodemolitori, avviando un impianto coperto di circa 1.000 mq per la demolizione, bonifica e recupero di parti di veicoli a motore, rimorchi e simili.

Nel 2012 viene acquistato un nuovo immobile ad uso uffici direzionale/amministrativo adiacente al cantiere di Via Per San Floriano n. 13 a Castelfranco Veneto.

Ad oggi la Padana Rottami si sviluppa su 2 unità produttive ed una sede dirigenziale, e conta un organico aziendale di circa n° 80 dipendenti, con più di 35 mezzi stradali, 35 mezzi da cantiere, 3 cesoie fisse, 4 Cesoie mobili e provvista di tutte le autorizzazioni necessarie per svolgere l’attività di acquisto, lavorazione e vendita in tutto il nord Italia e non solo.